‘L ne sa püsèe ‘n màt a ca sua che ‘n sàvi a ca di òtri.


‘l ne sa püsèe ‘n màt a ca sua che ‘n sàvi a ca di òtri.

Ne sa di più un matto a casa propria che un sapiente e casa d’altri