Campàc'
Grossa gerla

arnes

Sia il "campàc' che il "gerlo", per poterli portare sulle spalle, hanno entrambi deli "stròpi" (spallacci) che si realizzano con dei rami lunghi e dritti come quelli di salice (o betulla), ritorti più volte dando loro una flessibilità adeguata per essere meglio indossate in spalla.