Pòrt
Porto

òtri

La figura qui sopra è stata ricavata ingrandendo e copiando un pezzo di mappa della Moia e Porto che si trova qui:

http://www.asmilano.it/Divenire/

Località porto

Prima del 1880 , data della costruzione del ponte in ferro, esisteva una catenaria con agganciato "ól navèt" sul quale c'era l'addetto "ól portinee" per muoverlo.

Sempre a proposito del Porto e del traghetto va ricordato questo aneddoto:

<.. quali Curati prendevano l'acqua sacra battesimale dal fonte sacro di detta Chiesa Plebana di Sondrio per portare in Albosaggia, pigliando medesimarnente dalla detta Chiesa gl'oli sacri necessarij per la Cura.

De più sappiamo di certo che nei tempi dei quali nuoi havemo

memoria, i Curati di Albosaggia sono stati soliti venir personalmente ogni anno a detta Chiesa Plebana nei giorni delle Stationi di Sondrio: cioè nel di dei SS.ti Gervasio e Prothasio, et nel giorno di S. Agostino, quale è il giorno della Dedicatione di detta Cbiesa Plebana di Sondrio, et ivi aiutare parimente il sig. Arciprete di Sondrio è stato solito venire in Albosaggia nei giorni di S. Catherina et di S. Giovanni Battista, quale è il dì della Consecratione della Chiesa di S. Catherina in Albosaggia, et in detta Cbiesa nelli sudetti dì de Stationi cantare lui la Messa et altri divini officij, et prendere per sè l'offerta de quei due giorni ogni anno.

Et per segno quando lui arrivava all' Ada, ritornando d'Albosaggia nei predetti giorni. dove nuoi eravamo barcaroli, dava per il naulo [nolo] i dinari dell'offerta, et diceva:

« Pigliate: questa è I'offerta di Albosaggia; se fosse più, et più volontieri ve la darei».

Ad Albosaga si erano succeduti come curati nella seconda metà del Cinquecento Gian Antonio Lavazzoni, eletto nel 1552, Donato Scarpetta di Dongo, nominato dai vescovo Gian Antonio Volpi e immesso in possesso dai sac. Jacopo di Vervio il giorno di Pasqua 19 aprile 1584 e, morto questi nel 1591, il dottore in teologia Sebastiano Scarsi.

Ii curato era tenuto a celebrare sedici messe all'anno a S. Salvatore e altre nella cappella dei Mosconi.>

dal documento PDF

 

Argomento trattato anche su FB alla pagina Se sei di Albosaggia...

 

PAROLE CHIAVE PER LA TUA FRASE;  DIALETTO: navèt, pùut - ITALIANO: navetta, ponte

 

Pùut ca 'l ghera 'n bòt = ponte che c'era una volta

era in ferro, fu costruito tra il 1874 e il 1879

Argomento trattato anche su FB alla pagina Se sei di Albosaggia...

qui sotto quando al porto c'era il solo edificio dell'OSTERIA DEL PORTO